AVVOCATO CASSAZIONISTA UNA VITA DEDICATA ALL'ORDINE FORENSE - GIA' PRESIDENTE DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI SANTA MARIA CAPUA VETERE HA FONDATO LA FONDAZIONE CHE PORTA IL SUO NOME E SI CHIAMA FEST

mercoledì 9 novembre 2016

CELEBRAZIONE DEI 40 ANNI della PRIMA SCUOLA DI FORMAZIONE

     17 dicembre 2016
    CELEBRAZIONE DEI 40 anni della SCUOLA DI FORMAZIONE dell'ORDINE
         ASSEGNATA E GESTITA dalla FONDAZIONE ELIO STICCO
 
 
 
La ricorrenza della istituzione della SCUOLA DI FORMAZIONE dei PRATICANTI AVVOCATI che avvenne il 17 dicembre 1976 è una data che fa parte della STORIA  di 60 anni della nostra AVVOCATURA  che va valorizzata, ricordata e rafforzata dalle nuove energie, che in questi 4 anni di esperimento del CAMBIAMENTO hanno  certamente fatto utile esperienza interpretativa del mandato conferito dal voto. che non si intendeva come "cambiamento in peius" onde la necessità di una immediata  "strambata di rotta" 
Combattere la nostra STORIA diventa distruttiva del FUTURO della nostra AVVOCATURA.
 
Ed allora cominciamo a riconoscere i nostri errori intervenendo sui conflitti ancora aperti che generano altri conflitti in una spirale senza fine.
Liberiamo il nostro inconscio di velenosi germi fratricidi e cancelliamo con un colpo di spugna quei deliberati che sviluppano conflitti riportandoci agli insegnamenti che provengono dalla nostra STORIA e che gli altri Fori utilizzano per le loro avanzate.
Evitiamo così di dare all'ASSEMBLEA del  "bilancio consuntivo" la coloritura della politica conflittuale aggravata da eventi che vanno ricondotti all' "unione".
Riuniamoci, quindi,  tutti con il convincimento del "chi è senza peccato scagli la prima pietra"e che non si può con le parola cancellare  i vari fatti e deliberati ostili.
 
La celebrazione del quarantennale della Scuola di Formazione,gestita dalla FONDAZIONE,  dovrà avere un valore riparatorio per chiarire, capirsi  e cancellare le cause ed i segni del conflitto.
Un AUGURIO che viene condiviso da tutti e che diventa un imperativo al quale dovremmo essere tutti obbedienti evitando che si arrivi alla FESTA del NATALE tutti divisi.
                                      La redazione dell'UNIONE AVVOCATI

Nessun commento:

Posta un commento